B&B la mimosa chic Pietrasanta
Circolo Sommozzatori -Teseo Tesei- Viareggio. Sommozzatore
-AREA RISERVATA-
Autori/Authors
Biblio
Comunicati Stampa
Etiquette + Royal McQueen
Links
Pubblicità 
Rassegna Stampa
Scrivi al CLUB PANERAI
Sponsor
Termini d'Uso © TM
IV Meeting 2004 (La Spezia)
 
Le foto, sono state fatte da Volker Wiegmann e Frank Raiss-Germania e da Piero Lapiana-Italia
Tutte le persone sono illustrate da sinistra verso destra

Indice


In albergo, prima di partire per La Spezia

Lo spuntino presso lo storico snack-bar -Il Pinolo- di Lido di Camaiore

Aspettando il pullman -Lazzi- per La Spezia

In pullman, con il mio amico Filippo Dati, laureato in storia e specializzato proprio in storia della Marina Militare

L’Arsenale della Marina Militare di La Spezia, sede anche del Museo Navale

All’entrata del Museo Navale, dove è stata allestita la mostra denominata:
I Cento anni dei sommergibili italiani. Dal Delfino allo Scirè

Alcuni strumenti Panerai dell'epoca

Modello del nostro primo sommergibile, il Delfino (circa 1890)

Prototipo del Luminor Egiziano Grosso, ref. gpf 2/56 (1956), prodotto poi in 50 pezzi per la Marina Militare Egiziana, ma con la scritta Radiomir

I nastrini dei berretti dei nostri sommergibilisti. Quello dello Scirè (1938-1942) ha la medaglia d’oro. Nel 2006 la Marina Militare varerà un nuovo sottomarino, il secondo dopo il S. Todaro del tipo U-212, che si chiamerà proprio Scirè


All’interno della Mostra con la nostra guida, il giornalista Alberto Menichetti di La Spezia

Il rostro dello Scirè

Il cannone, da mm 147, di un nostro sommergibile

Il cilindro porta S.L.C., dello Scirè

Il monumento, dedicato ai nostri sommergibilisti, sia equipaggi che unità, caduti nelle guerre

L’insegna dei nostri sommergibilisti, il delfino, da cui il nome del primo sommergibile italiano

Davanti all’ancora e all’elica della nave Vittorio Veneto (anni ’40)


Altri strumenti Panerai dell'epoca

Omeris Arpesella, all'epoca Nuotatore Gamma, all'interno del Museo Navale

All’uscita del Museo Navale

La sede dell’Ammiragliato, il Comando Dipartimento Alto Tirreno della Marina Militare, nei pressi dell’Arsenale

Mr. Orange-Ilya Depuydt, Belgio, con il -suo- albero preferito!

La Spezia. Si torna in albergo, a Lido di Camaiore

Durante la cena in albergo

Il Sommelier della Squadra Nazionale Fisar e Delegato di Massa Carrara, Tullio Scavone con il Gestore dell’albergo, ma in passato ufficiale della Marina Militare, il Sommelier Fisar, Claudio Salvini

Tullio con Piero, Sommelier Fisar, Segretario della Delegazione della Versilia, davanti ai vini dell’azienda -Tenuta di Nozzole- di Greve (Fi), serviti durante la cena





Piero riceve da Frank e da Volker l'orologio con l'immagine, fatta al III Meeting 2003, di E. Bianchi, una bella riproduzione del quadrante Panerai e la speciale t-shirt del Meeting, mentre Piero consegna a Frank e a Volker, il portachiavi della Marina Militare e la spilla della X Flottiglia Mas

Il Club Panerai è composto da gentiluomini..., storici, non contemporanei! Piero consegna a Simona un mazzo di orchidee

Al termine della cena. Fabio, Simona, Piero e Marco

Tutto ok, Mr. Orange!

 

Stampa
Area Riservata - Webmaster -
FORUM
Iscriviti Gratuitamente al CLUB PANERAI
Cerca
Tutte le parole
Basta una parola
3026 Iscritti
Registra la tua E-Mail
Reg Canc
Google

Utenti Collegati1214


Web Master + Software ©:
Valoriimmobiliari by Marco Mancini + Roberto Taucci, 55049 Viareggio (Lucca) - Italy I