Circolo Sommozzatori -Teseo Tesei- Viareggio. Sommozzatore
La mimosa chic b&b Pietrasanta
B&B la mimosa chic Pietrasanta
-AREA RISERVATA-
Autori/Authors
Biblio
Comunicati Stampa
Etiquette + Royal McQueen
Links
Pubblicità 
Rassegna Stampa
Scrivi al CLUB PANERAI
Sponsor
Termini d'Uso © TM
VI Meeting 2006 (Com.Sub.In.)
 
Dopo aver già visitato, nel 2003, nel 2004 e nel 2005, la -vecchia casa del fattore- di Bocca di Serchio (Pisa), base segreta di addestramento della X Flottiglia Mas durante la seconda guerra mondiale, quest'anno, grazie all'autorizzazione speciale della Marina Militare, visiteremo la Base dei loro Incursori!

Francesco, Piero, Simone, Umberto, Jacopo e Fausto sono pronti per partire con il minibus dall'albergo,
per visitare la Base degli Incursori della Marina Militare, situata a Le Grazie (Sp)

La targa del G.O.I., la Sezione Incursori del Com.Sub.In.

Siamo ora con il LuogoTenente Armando Luongo (in tuta mimetica) e il I Maresciallo Mirko Zaia

nella Cala Scuola Subacquei con Volker, il Palombaro..., Piero, Diego, Graham, Francesco, Fausto ed Eng

Piero, Diego, Galo ed Eng stanno fra le mute subacquee

Un vecchio sistema per simulare l'evacuazione da un sottomarino

La vasca di addestramento Panerai (anni '60, pezzo unico) usata ancora oggi per l'addestramento degli allievi,



ma anche da Mario (che ci ha raggiunto, in ritardo, alla Cala Scuola Subacquei dall'entrata principale,
accompagnato da un militare di Com.Sub.In. con un potente scooter 50...)

e da Piero per un bel tuffo...

Hanno saputo del Meeting e della nostra visita e, così, ci hanno fatto questa sorpresa?
No, in realtà, quella mattina c'era anche il raduno annuale degli Incursori in congedo!
Un elicottero AB 412 sta atterrando nell'eliporto della Base, anche questo costruito dalla Panerai (anni '70)
ed è anche il più grande che sia mai stato realizzato da loro


All'interno del Museo Storico



Dove c'è -casino- c'è l'amico Carlo Ruggeri di Viareggio!
Carlo Ruggeri in una famosa foto del passato!
Diego e Volker con il Sommozzatore Mario Nardin


Mario Nardin, al centro, in una famosa foto del passato!
e il -suo- Radiomir, ref. 3646 del 1940, appartenuto alla M.O.V.M. Licio Visintini


Anche la Hyundai -Atos- è in dotazione agli Incursori!

La M.O.V.M. Roberto Frassetto (Barchini Esplosivi) con l'Ufficiale -Aiutante di Bandiera-, Volker e Vanni

All'interno della Sala Comando, l'S.L.C. utilizzato a Gibilterra negli anni '40 con, dietro, le foto delle Medaglie d'Oro al Valor Militare della X Flottiglia Mas (Tesei, Durand de La Penne, Borghese, Pedretti, Giobbe, Bianchi ecc..)

Piero, che indossa il braccialetto in gomma di -Paneristi-, con il regalo da parte del Club Panerai,
il quadrante, che è stato realizzato da Volker, per il Comandante degli Incursori

e il suo regalo, un interessante libro di circa 100 pagg. sulla storia della Base e degli Incursori

Piero e Volker, assieme al Comandante del Com.Sub.In., il Contrammiraglio Marzano


Infine, in questa foto scattata nella piazza d'armi della Base degli Incursori della Marina Militare Com.Sub.In.-T. Tesei, situata a Le Grazie (Sp), ci sono alcuni dei partecipanti al VI Meeting del Club Panerai e cioè:
Simone Sgreccia, Mario Paci, Eng Tai-Usa, Ermes Dionisio, Vanni Chiozzi, Fausto Bulleri, Galo Valdes Marin-Spagna (Mundo Panerai), Diego Gabathuler-Svizzera, Piero Lapiana, Jacopo Vannini, Volker Wiegmann-Germania, Graham Denton-Inghilterra, Francesco Ferretti e Umberto Panzeri con il 1° Maresciallo del Raggruppamento Subacquei e Incursori-Com.Sub.In., Mirko Zaia, al quale vanno i nostri ringraziamenti per aver potuto effettuare questa visita.


Mirko con Piero

Dopo il ritorno all'albergo I Pini di Lido di Camaiore (Lu), nel pomeriggio, ha inizio l'esposizione.
Con l'amico Filippo che, come potete vedere, è un fan di Schwarzy...

Sua Altezza Mario con Ricciardo!

Nel salone dell'albergo

Piero con sua sorella Marina e Volker

Il Luminor Slytech-Daylight, ref. 5218-207/a, con gli indici blu.
Pare che di questo modello ne siano stati fatti soltanto 11!

Il Luminor vintage (anni '50), ref. 6152, di Mario


L'elmo da palombaro vintage (anni '60) di Mirko

Ermes, Piero, Jacopo, Mario, Fausto e Ricciardo

Umberto sulla sua Harley Davidson -883-

Graham e Volker, con il casco..., sulla Harley Davidson -883- di Umberto

La teca di Fausto
Fausto
di Piero
Piero
Piero
di Jacopo (Manifatture Firenze)
Jacopo
Umberto con il nuovo orologio, con la cassa in acciaio lucido/spazzolato da mm 44, il fondello avvitato e il movimento automatico Eta 2824/2 che, proprio da quest'anno, è ufficialmente fornito in dotazione agli Operatori Subacquei e agli Incursori della Marina Militare; il -MMT500- (Marina Militare Testato 500m), qui fotografato nella versione -militare-(100 pezzi testati e garantiti fino a 500m (50atm-1600ft) di profondità e il fondello avvitato e inciso con il numero di brevetto di Sommozzatore di ogni Incursore della Marina Militare), mentre, dall'autunno 2006, sarà disponibile anche per il pubblico l'MMT500 nella versione -civile-, da lui stesso ideato e fatto realizzare e che sarà distribuito in tutto il mondo, appunto da Umberto Panzeri, Viareggio (Lu)!






La speciale cartolina del VI Meeting, creata da Mario, con l'annullo postale e
il francobollo per il 145° anniversario della Marina Militare
Clicca qui (In formato .pdf, kb 148, per 1 pagina in formato A4)


Al termine dell'esposizione, tutti a cena, sempre in albergo.
Umberto, Ricciardo e Claudio, il gestore dell'albergo

Il Direttore Commerciale del Gruppo Zonin, che ha offerto i vini della cena, con Claudio e Piero,
entrambi Sommelier Fisar della Delegazione Versilia

Francesco, Luciano e Simona

Galo, Graham e Michael

Piero con la copia della speciale targa per Omeris, regalatagli da Volker e Diego

e ora..., buon appetito!


Si ringraziano le Officine Panerai di Milano, per le t-shirts del loro -Panerai Classic Yacht Challenge- (Vedi Edizione 2006) inviateci, la casa editrice Argò di Roma del mensile specializzato -L'Orologio-, per i loro Almanacchi 2005 inviatici e per la pubblicazione, a pag. 20 del numero 148 di Giugno 2006, di un breve articolo sul Meeting


Simona Di Stefano (Simona Straps) e le Manifatture Firenze per il materiale fornitoci, il Gruppo Zonin, per i vini offerti alla cena di sabato e Claudio Salvini, gestore dell'albergo, per la sua disponibilità.



Continua da...
Info
La Spezia
Indice


 

Stampa
Area Riservata - Webmaster -
FORUM
Iscriviti Gratuitamente al CLUB PANERAI
Cerca
Tutte le parole
Basta una parola
3024 Iscritti
Registra la tua E-Mail
Reg Canc
Google

Utenti Collegati1829


Web Master + Software ©:
Valoriimmobiliari by Marco Mancini + Roberto Taucci, 55049 Viareggio (Lucca) - Italy I